Brand Blog

3 consigli d’oro per vendere su Instagram i tuoi prodotti

Instagram è il social media del momento: con mezzo miliardo di utenti mensili e un tasso di crescita costante, non stupisce che un numero sempre maggiore di brand scelga questa piattaforma per promuovere i propri prodotti.

Come misurare il ROI dell'Influencer Marketing?

Se gestisci, o hai mai gestito, gli account social di un brand, lo saprai già: le pagine più attive sono letteralmente sommerse da richieste di influencer, perlopiù micro, che vorrebbero, in cambio di sconti, campionature e omaggi, promuovere i tuoi prodotti o il tuo business. Ma può l’Influencer Marketing dare realmente un effort al tuo fatturato? Ed è possibile calcolare in che misura un singolo individuo può aiutarti nel tuo progetto? Sì, sì, sì e ancora sì!

Chi sono i micro-influencer e come ti aiutano a promuovere il brand

Che i social media siano utili alla promozione del brand è ormai un dato assodato. In particolare, Instagram continua a crescere a ritmi vertiginosi e Youtube resta popolarissimo specie tra i più giovani. Purtroppo, sappiamo anche che catturare l’attenzione degli utenti dei social è impresa ardua, che si tratti di post sponsorizzati oppure, ancora peggio, di contenuti organici. Eppure, c’è un dato in controtendenza: gli Influencer. Le persone non amano la pubblicità, ma si soffermano a guardare le foto o i video dei loro personaggi preferiti e si fidano dei loro consigli.

Aqertising. LA PIATTAFORMA PIÙ SMART PER I VIDEO CONTENT.

Crea splendide campagne social con influencer.

Newsletter