Brand Blog

KPI e Influencer marketing: quali monitorare per una campagna efficace

Ciò che spaventa dell’influencer marketing è che spesso questa forma di promozione sia classificata come immisurabile. Niente di più falso. L’influencer marketing, come qualsiasi attività di marketing, può essere monitorata e misurata. Ciò che è fondamentale, però, è definire fin da subito dei KPI che ti saranno utili per capire se le attività portate avanti dai tuoi, o dal tuo, brand ambassador stanno funzionando. Non preoccuparti, sappiamo che possa sembrare complicato, ma non lo è affatto. Questo articolo nasce proprio per questo: farti capire come monitorare la tua campagna.

Agenzia vs. piattaforma Influencer Marketing: cosa scegliere e perché?

L’influencer marketing è una delle forme di promozione sempre più adottata dalle aziende italiane e internazionali, anche le più piccole. Ci se ne rende conto facilmente. Basta scorrere le news-feed dei social network per vedere quanti business abbiano scelto di affidarsi a un brand ambassador esterno. A questo punto dovresti domandarti: perché non provo anche io per la mia impresa? Come muovo i primi passi in questo mondo? Mi affido ad un’agenzia o è fattibile gestire tutto internamente? Come posso trovare un influencer per la mia azienda da solo, senza appoggiarmi ad un’agenzia? Te lo spieghiamo noi.

Come scrivere un brief per un Influencer post (+template gratuito!)

Vuoi ottenere il massimo dai post degli Influencer? Ti serve un brief costruito a regola d’arte. Non hai ben chiaro che cos’è un brief? È un documento che traccia le linee guida di una campagna: indica quali sono le attività da implementare, come, quando, con quali strumenti e con quale budget.

Quanto costa ingaggiare un influencer nel 2019? (spoiler: meno di quanto pensi!)

Hai messo in cantiere una campagna di influencer marketing per il tuo brand, ma non hai le idee chiare su quale sia il budget necessario? Vorresti esplorare questo mondo ancora per te misterioso, ma temi che i costi da sostenere siano troppo alti per la tua azienda? Abbiamo buone notizie per te: il costo di una campagna di influencer marketing può essere più basso di quello che pensi [sempre che tu non abbia in mente di avere la Ferragni come testimonial, s’intende].

Micro influencer marketing per il retail: i 5 errori da evitare

Hai un brand o sei un’azienda che opera nel settore del retail e hai deciso di avviare la tua prima campagna di influencer marketing. Ottimo. Il settore ti affascina, ma sei alle prime armi. Nessun problema. Ecco i 5 errori da evitare per non compromettere i risultati del tuo investimento, più un suggerimento finale davvero prezioso.

Aqertising. LA PIATTAFORMA PIÙ SMART PER I VIDEO CONTENT.

Crea splendide campagne social con influencer.

Newsletter